Tegetes – Giardinaggio – Vazzola Treviso
 

Novembre

Commenti disabilitati
Posted by Tegetes on 11/15/2013


Shadow

Consigli del mese:

Prato: se necessario continuare con gli sfalci, da effettuarsi nelle ore pomeridiane e con terreno asciutto. Evitare di calpestarlo al mattino presto se è coperto di brina. Se si è seminato un nuovo prato durante quest’autunno evitate di falciarlo, anche se l’erba è già alta lo si farà in primavera. Se non previsto di valvole di scolo svuotare l’impianto di irrigazione almeno nelle posizioni più esposte ai rigori invernali come valvole collaterali ecc.

Aiuole: continuare con la pulizia delle perenni evitando di tagliare le graminacee che rimarranno decorative anche durante l’inverno. Proteggere le piante più freddolose con un’abbondante pacciamatura di foglie (Camellia, Echium, Agapanthus, Amaryllis, Paeonia). Portare al riparo in serra fredda gli agrumi, i Plumbago, le Bouganvillea, magari avendo fatto prima un trattamento contro la cocciniglia. Togliere le piante annuali che stanno seccando, come Begonie, Tagetes, Zinnie e sostituirle con annuali dalla fioritura invernale – primaverile come Viole del pensiero e Cavoli ornamentali. Fin che il tempo lo permette, prima che arrivino le piogge, mettere a dimora tutte le perenni e gli arbusti più rustici, si guadagnerà così una vegetativa poiché durante l’inverno si ambienteranno ed in primavera germoglieranno prima,meglio e più velocemente. Per fine mese togliere i tuberi di Dalia, Gladioli, Canna indica, Nerine ecc. dal terreno e metterli in luogo buio ed asciutto.

Alberature: continuare con la potatura delle caducifoglie, anche con tagli abbastanza importanti se necessario, e limitarsi a potature meno drastiche per le sempreverdi perché possono soffrire durante l’inverno.Disinfettare sempre gli attrezzi e le sezioni di taglio per evitare l’insediarsi di malattie funginee.  Raccogliere le foglie e usarle come pacciamatura sulle aiuole, evitando però di mettere quelle delle piante che durante la stagione vegetativa sono state colpite da malattie funginee come oidio, peronospera, ticchiolatura, rugine ecc. 

Shadow

Comments are closed.

Shadow